Announcement

No records available.

Lavorare in quota

Il lavoro in cantiere è molto duro, in primo luogo per le quote elevate che raggiungono i 3400 metri e riducono l’ossigeno presente nell’aria, per il clima molto freddo e ventoso e per la pericolosità dei luoghi in cui gli operatori saranno costretti ad operare.
Il lavoro all’esterno si svolge principalmente nei mesi estivi, mentre l’inverno verrà sfruttato per la realizzazione del grande pozzo verticale e della galleria che collegherà la stazione di Punta Helbronner con il Rifugio Torino.
Lasciamo parlare le immagini, che vi trasmetteranno piu di ogni parola, la sensazione di lavorare al montaggio di un impianto funiviario!